tibetano ku nye

Il ku nye è l’antichissimo massaggio della Medicina Tibetana.

La teoria medica tibetana afferma, parimenti a quella Indiana dell’Ayurveda, che ogni cosa nell'universo è costituita dai cinque elementi primordiali, quali Terra, Acqua, Fuoco, Vento, e Spazio e che, per un corpo sano, bisogna tenere in equilibrio le tre energie (o umori) figlie degli elementi e che sono: Lung (il vento), Mhris (il fuoco) e Bad Kan (la flemma), è chiara anche in questo caso la similitudine ai tre Dosha della medicina Ayurvedica.

Il ku nye utilizza oli e preparazioni a base di erbe confezionate in boli, digitopressione su punti e meridiani, tecniche di scioglimento di muscoli e tendini. A ciò si aggiunge l’uso di pietre calde e conchiglie.

E’ un vero e proprio rituale, lento e meditativo, accompagnato a tratti da particolari suoni vibratori generati da una campana tibetana.